Crea sito

piatti unici

Tortino alla pizzaiola

Non è un toast, non è una pizza…. ma è veloce e buono! Siete di fretta? avete voglia di qualcosa di sfizioso ma non avete idee? Ci pensiamo noi! Vi bastera del pan carrè per preparare qualcosa di semplice ma buonissimooo

IMG_3027

Ingredienti a persona:

3 fette di pan carrè integrale (o bianco)

passata di pomodoro q.b.

1 mozzarella

origano q.b.

sale q.b.

opzionale:

funghetti, prosciutto cotto, …. (ciò che vi piace sulla pizza!)

Procedimento

Prendete una pirofila da porzione di terracotta. Ponete sul fondo una fetta di pan carrè, ricopritela con la passata di pomodoro, mozzarella a fette ed un pizzico di sale. A questo punto, se volete, potete aggiungete a piacere altri ingredienti come funghetti e prosciutto. Mettete un altra fetta di pan carrè e ripetete l’operazione. Finite con pan carrè, pomodoro, mozzarella, un pizzico di sale e origano. Infornate a 200° finchè la mozzarella non sarà sciolta.

Pizzette integrali con ricotta

Oggi abbiamo pensato ad una ricetta sfiziosa e facilissima perfetta per un pic-nic all’aperto ma anche per una golosa merenda. Adorate dai bambini ma anche dagli adulti le pizzette sono una tentazione a cui non si può resistere!!! Noi abbiamo pensato di farle leggerissime, aggiungendo la ricotta , e più salutari con la farina integrale!

pizzette integrali con ricotta

Ingredienti:
per la pasta
350 gr di farina integrale
100 gr ricotta
50 ml d’acqua
1 uovo
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
1 bustina di lievito di birra secco
sale

per farcire:
passata di pomodoro
mozzarella
origano
sale

Procedimento
Lavorate la farina con il lievito, aggiungete l’uovo, l’acqua, l’olio, la ricotta ed il sale. Impastate per bene, formate una palla e lasciatela riposare per un’ora coperta da un canovaccio. Non aspettatevi una lievitazione abbondante.
Prendete la pasta, stendetela con il mattarello e coppatela usando la forma più grande (o comunque formate dei cerchi di pasta della misura tipica delle pizzette). Mettete i dischi su carta forno, farcite con la passata di pomodoro, la mozzarella, l’origano e un pizzico di sale. Lasciate riposare ancora un pò.
Infornate sulla placca a 200/220° per 10/15 minuti.

Lasagne al pesto

Una lasagna vegetariana…. basta non mettere il prosciutto! Ecco a voi la ricetta di un pasticcio al pesto da provare assolutamente!!

2015-28-9--18-17-32Hungry emoticon

Ingredienti:

Una confezione di sfoglia fresca
Besciamella
Una mozzarella
Tre patate lesse
Una manciata di fagiolini lessi
Due cucchiai di pesto
1 hg di prosciutto cotto (opzionale)
Parmigiano grattugiato

Procedimento:

Preparate la besciamella con 1 litro di latte e unitevi il pesto. Imburrate una pirofila e cominciate a fare gli strati, alternando la sfoglia, le patate tagliate a cubetti ed i fagiolini, la besciamella. Poi un’altra sfoglia, la mozzarella tagliata sottile, le fette di prosciutto cotto e ancora besciamella. Continuare fino alla fine degli ingredienti. Sull’ultima sfoglia versare la besciamella rimasta ed una bella manciata di parmigiano. Cuocere in forno a 200° fino a quando la superficie comincerà a dorare.

Arrotolato di lasagne

Faccio questa ricetta da moltissimi anni ed è sempre un successo. E’ legata al dolce ricordo dei pranzi domenicali di mia madre, che per prima l’ha sperimentata. Per questo ‘ho scelta come ricetta di apertura di questo blog.

 

Arrotolato di lasagne

 

 

versione originale

 

Ingredienti:                
250 gr di pasta sfoglia rettangolare
250 gr di tagliatelle all’uovo di formato largo
2 uova
burro
100 gr di panna
parmigiano
sale q.b.
1 mozzarella
sugo di pomodoro
4 zucchine
olio d’oliva per friggere

Procedimento :
Fate lessare le tagliatelle e scolatele molto al dente. Conditele con i due torli d’uovo, la panna, abbondante parmigiano, un bel pezzo di burro e mezza mozzarella . Stendete la pasta sfoglia, disponete le lasagne appena preparate nella parte centrale e chiudetela in modo da formare un rotolo. Sigillate bene i bordi con un po’ di albume (che funge da collante).
Disponete l’arrotolato sulla teglia coperta da carta forno e fatelo cuocere per 20-25 minuti a 200°.
La pasta dovrà risultare dorata.
Finché l’arrotolato cuoce tagliate le zucchine con l’apposito attrezzo a spirale, stendetele su un canovaccio. Una volta asciutte dalla propria umidità, friggetele in olio d’oliva.
Tagliate il rotolo a fette, disponetele in un piatto, inframezzando con striscioline di mozzarella, e cospargete con sugo di pomodoro.
Servite con le zucchine fritte preparate in precedenza.

 

 

Ora subentro io che invece trovo sempre qualcosa da modificare. Devo dire che questa ricetta, veramente buona, non lascia spazio a molte modifiche. Ciò nonostante con qualche accorgimento avrete un piatto squisito rinunciando a poco o niente…

emoticon giorgia

 

versione modificata

 

Ingredienti:
250 gr di pasta sfoglia rettangolare
250 gr di tagliatelle all’uovo di formato largo
2 uova
qualche cucchiaiata di panna
parmigiano
sale q.b.
4 zucchine grigliate
sugo di pomodoro

Procedimento :
Fate lessare le tagliatelle e scolatele molto al dente. Conditele con i due torli d’uovo, la panna, abbondante parmigiano. Stendete la pasta sfoglia, disponete le lasagne appena preparate nella parte centrale e chiudete la pasta sfoglia in modo da formare un rotolo. Sigillate bene i bordi con un po’ di albume (che funge da collante).
Disponete l’arrotolato sulla teglia coperta da carta forno e fatelo cuocere per 20-25 minuti a 200°.
La pasta dovrà risultare dorata.
Tagliate il rotolo a fette, disponetele in un piatto, e cospargete con sugo di pomodoro.
Come contorno potete servire delle zucchine grigliate.Arrotolato di lasagne fetta

 

 

Translate »