Auguri a tutte le donne, coraggiose, sensibili, forti, romantiche, timide, dolci, impavide, sognatrici, determinate, pazienti, affidabili, carismatiche, che possiate essere sempre felici ed entusiaste della vita! Per voi la torta più frizzante e energica che esista, la torta mimosa!

Torta mimosa

Ingredienti
2 pan di spagna (uno per la torta + uno per la decorazione)
400 g di crema chantilly
150 g di panna montata
bagna al rum q.b.
ananas sciroppato

Ricetta x 1 pan di spagna:
4 uova medie
gr 125 zucchero
gr 125 farina 00
gr 25 fecola
mezza bustina di lievito
un pizzico di sale
raspatura di limone
aroma vaniglia

Procedimento:
Montare le uova che non devono essere fredde (eventualmente montatele a bagnomaria per un pò), aggiungete lo zucchero, gli aromi ed il sale. Delicatamente aggiungete la farina, la fecola ed il lievito setacciati, facendo attenzione a non smontare le uova (il lievito potrebbe essere omesso, ma se non siete esperte, meglio metterne un pò). Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata o ricoperta da carta forno. Cucinare in forno a 180° per circa 20/30 minuti.

Ricetta per crema chantilly:
2 tuorli
75 gr zucchero
25 gr maizena
0,25 l di latte
1 pizzico di sale
buccia di mezzo limone
vanillina

100 gr panna montata

Procedimento:
Mettete a bollire il latte con la buccia di limone (solo la parte gialla).
In un’altra pentola amalgamate i tuorli con lo zucchero, il sale, la vanillina e l’amido. Fate attenzione a non creare grumi. Versate un pò alla volta, e sempre mescolando, il latte. Portate ad ebollizione e cucinate per un paio di minuti finchè non si addensa.
Far raffreddare mescolando di tanto in tanto per non creare la pellicina in superficie.
Montate la panna. Quando la crema pasticcera è raffreddata, aggiungere la panna montata incorporandola un pò alla volta.
Bagna al rum
Ingredienti:
80 cl acqua
gr 70 zucchero
80 cl rum

Procedimento:
Fate bollire l’acqua con lo zucchero fino a completo scioglimento. Una volta raffreddato aggiungete il rum.
Questa dose basta per più dolci. Tenete quanto avanza in frigorifero chiuso in un barattolo.

Realizzazione della torta mimosa:
Prendete un disco di pan di spagna e sagomatelo a forma di cupola (smussate l’angolo superiore della torta), tagliatelo a metà e inzuppatelo con la bagna.
Farcite con metà crema chantilly e disponeteci sopra l’ananas tagliato a pezzetti. Coprite con altra crema chantilly e ricomponete il dolce con l’altro disco di pan di spagna. Bagnatelo con la bagna e spatolatelo con la panna montata.
Prendente l’altro pan di spagna, togliete la crosticina superiore e tagliatelo prima orizzontalmente in due o tre dischi (a seconda di quanto è alto). Prendete uno o più dischi e tagliateli a cubetti. Ricoprite la torta.
Se vi avanzano dischi teneteli in freezer per altre creazioni.

Torta mimosa