Crea sito

Torte salate

Pane integrale di Babbo Natale

Anche noi ci siamo imbattute in Babbo Natale, purtroppo per lui aveva già finito il suo compito e quindi ce lo siamo mangiato!!! 😉

babbo natale di paneemoticon giorgia

 

Ingredienti:
per la pasta
200 ml d’acqua
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
sale
400 g di farina integrale
1 bustina di lievito di birra secco

per decorare:
passata di pomodoro

Procedimento
Se avete la macchina per il pane inserite gli ingredienti direttamente in quella e lasciatela lavorare (nel programma pasta fresca). Se invece non ne siete provviste, lavorate la farina con il lievito, aggiungete l’acqua, l’olio ed il sale. Arrivate alla consistenza necessaria e lasciate riposare finché non raddoppia.
Una volta pronta, prendete metà della pasta e stendetela sulla carta forno dandole una forma ovale, allungata verso l’alto. A due terzi dell’altezza fate una piega come bordo del cappello (Prendete dalla pasta messa da parte un po’ di impasto. Stendetelo a cordoncino e mettetelo sotto il bordo del cappello, affinché rimanga alto in cottura). Sempre con lo stesso sistema di “riempimento” piegate il cappello su se stesso. Aggiungete la pallina di pasta a formare il pon pon. Mettete occhi, naso e baffi. Stendete la rimanente pasta, tagliatela a strisce, lasciando un bordo in alto, intero, per creare la barba. Posizionatela sul volto di Babbo Natale ed arrotolate su sé stesse le strisce. Con la passata di pomodoro “colorate” il cappello. Infornate a 200° per circa 15 – 20 minuti.

“Angelo” zucchine e ricotta

Ecco creata una torta salata “natalizia” con farina integrale e priva di burro!  Povero angelo… una piuma tira l’altra … ma secondo voi rimarrà qualche briciola? Io dico di no!!! 😉

angeloemoticon giorgia

 

 

Ingredienti:
per la pasta
200 ml d’acqua
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
sale
400 g di farina bianca ( Per Giorgia uso quella integrale )
1 bustina di lievito di birra secco
per il ripieno
125 g di ricotta
1 zucchine
¼ di cipolla
sale q.b.
Pepe q.b.
olio

Procedimento:
Se avete la macchina per il pane inserite gli ingredienti direttamente in quella e lasciatela lavorare (nel programma pasta fresca). Se invece non ne siete provviste, lavorate la farina con il lievito, aggiungete l’acqua, l’olio ed il sale. Arrivate alla consistenza necessaria e lasciate riposare finché non raddoppia.
Intanto preparate il ripieno. Tagliate la cipolla e la zucchina a julienne con l’apposita grattugia. In una padella fate appassire la cipolla con un po’ d’olio, aggiungete la zucchina, salate, pepate e lasciate cuocere. Fate intiepidire ed inserite la ricotta.
Ora prendete metà della pasta e stendetela sulla carta forno dandole una forma rettangolare. Fate lo stesso con l’altra metà. Ritagliate entrambe con la forma di angelo. Cospargete il ripieno sulla prima e ricoprite con la seconda. Sigillate tutti i bordi. Con la pasta avanzata formate i riccioli dell’angelo, gli occhi, il naso, la bocca e tante stelline. Con un coltellino molto affilato ritagliate le ali. Formate quindi le piume arrotolando la pasta su sé stessa, anche se il ripieno fuoriuscirà un po’. Infornate a 200° per circa 15 – 20 minuti.

Tavolozza di verdure

Chi dice che in cucina si possa solo cucinare? Oggi abbiamo deciso di trasformarci in dei pittori! Che ne dite della nostra tavolozza di colori??

torta salata verdureHungry emoticon

Ingredienti:
Per pasta brisèe
300 gr di farina
100 gr di burro
acqua fredda q.b
sale q.b
Besciamella ai formaggi:
250 gr di latte
25 gr di farina
25 gr di burro
sale q.b
50 gr di grana grattugiato
50 gr di emmental grattugiato

50 gr di prosciutto crudo
verdure miste

Procedimento
Preparate la pasta brisèe con farina, burro a pezzetti, sale e acqua fredda q.b per ottenere una pasta piuttosto soda. Fate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per almeno mezz’ora. Nel frattempo preparate la besciamella. Mettete sul fuoco un pentolino, sciogliete il burro, toglietelo dal fuoco e aggiungete la farina. Mescolate bene, aggiungete il latte a filo facendo attenzione a non creare grumi, ponete tutto sul fuoco, salate e fate addensare. Una volta pronta aggiungete i formaggi. A questo punto preparate le verdure. Se usate i peperoni metteteli prima in forno per poter agevolmente togliere la pellicina, se usate i piselli insaporiteli prima in una padella con un filo d’olio, della cipolla tritata e sale, se usate della zucca cuocetela prima in forno a fettine di mezzo cm. Volendo le zucchine e le carote, se tagliate sottilissime, possono essere usate a crudo, altrimenti fatele prima stufare. Montate ora la torta salata. Stendete la pasta e rivestite una teglia coperta da carta forno, bucherellate il fondo e mettete le fettine di prosciutto crudo. Versate ora la besciamella e disponete a vostro piacere le verdure. Infornate a 190° per 20 minuti. Lasciatela intiepidire, sformatela e servitela!

emoticon giorgiaPer la versione light cambiate solo l’impasto della brisèe utilizzando farina integrale e solo 25 gr di burro.

Posted in Torte salate | Commenti disabilitati su Tavolozza di verdure

Uva a sorpresa polpettine una tira l’altra

Vi piace l’uva?? io la adoro… Vi piacciono le polpette??A me tantissimo… E allora perchè non fare un piatto originale e unire la forma di queste golose palline alle polpette!! Fidatevi non riuscirete più a smettere di mangiare gli acini di quest’uva integrale!

uva a sorpresaemoticon giorgiaHungry emoticon

Ingredienti:
300 gr di carne macinata mista
1 uovo
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
sale
pepe
prezzemolo e aglio tritato q.b.
pan grattato q.b.

Pasta di pane integrale

Colorante alimentare verde (ovvero un pizzico di colorante blu unito al giallo)

Procedimento

Preparate la pasta di pane integrale, come da ricetta “Torta di rose salata zucchine e speck”.
Per le polpettine:
Mescolate gli ingredienti regolando la consistenza con il pan grattato. Formate delle palline grandi come una una nocciola. Ripassatele nel pan grattato e mettetele sulla placca del forno rivestita dall’apposita carta. Fatele cuocere a 200°. Quando saranno cotte fatele raffreddare.
Prendete un po’ di pasta e unitevi il colorante verde. Stendete la rimanente e tagliatela a quadratini. Con ognuno di questi, avvolgete una polpettina, formando un “chicco” del grappolo d’uva che andrete a comporre sulla placca del forno rivestita di carta forno. Una volta terminato, realizzate le foglie della vite e posizionatele. Mettete in forno a 200° circa per 15 – 20 minuti.

Posted in Torte salate | Commenti disabilitati su Uva a sorpresa polpettine una tira l’altra

Crostata di patate e tris di verdure

Avete voglia di una torta salata che non vi faccia prendere kg in più? Allora questa ricetta veramente light e vegetariana è quello che fa per voi!

torta salata tre gustiemoticon giorgia

 

 

 

Ingredienti:
1 kg di patate
100 gr di spinaci lessati
1 zucchina
1 pomodoro grande
parmigiano
2 uova
1,5 dl di latte ( ovvero q.b.)
20 gr di burro
sale
pepe

Procedimento:
Lessate le patate, scolatele,pelatele e passatele nello schiacciapatate. Mettetele in una pentola con 20 gr di burro, sale, pepe, aggiungete il latte fino a formare un purè abbastanza denso, da ultimo aggiungete le uova. Mescolate bene. Foderate con carta forno una tortiera da crostata e stendetevi tre quarti del composto. Il rimanente mettetelo in una tasca da pasticcere con bocchetta dentellata e formate sulla superficie 4 strisce perpendicolari tra loro. Lavate la zucchina, asciugatela, spuntatela e tagliatela a rondelle sottili. Stendete un filo d’olio in una padella e fate stufare la zucchina aggiungendo un po’ d’acqua, sale e pepe. Deve rimanere al dente. Fate scottare il pomodoro in acqua bollente salata, scolatelo, privatelo della buccia, dei semi, dell’acqua di vegetazione e dividetelo a dadini. Prendete gli spinaci (già lessati) e cuoceteli in un tegame con un filo d’olio per 2-3 minuti con una manciata di parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale. Ora componete la crostata distribuendo le verdure preparate alternando i vari colori nei riquadri. Ponete la tortiera in forno a 180° per 25-30 minuti. Servitela calda.

torta salata tre gusti 2

Posted in Torte salate | Commenti disabilitati su Crostata di patate e tris di verdure

Torta di rose salata zucchine e speck

Hungry emoticon 

La torta di rose (il dolce) mi è sempre piaciuta, ma in casa mia è improponibile visto l’alto contenuto di burro… Ma dato che nulla è impossibile, ne ho creata una salata utilizzando la pasta per pizza realizzata con la macchina del pane.

Indovinate… niente burro! E con la farina integrale è comunque una squisitezza.emoticon giorgia

torta di rose zucchine e speck 2

Ingredienti:
per la pasta
200 ml d’acqua
2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
sale
400 g di farina bianca ( Per Giorgia uso quella integrale )
1 bustina di lievito di birra secco
per il ripieno
100 g di speck
250 g di ricotta
2 zucchine
½ cipolla
sale q.b.
Pepe q.b.
Prezzemolo
aglio
olio

Procedimento:
Se avete la macchina per il pane inserite gli ingredienti direttamente in quella e lasciate fare tutto a lei (nel programma pasta fresca). Se invece non ne siete provviste, lavorate la farina con il lievito, aggiungete l’acqua, l’olio ed il sale. Arrivate alla consistenza necessaria e lasciate riposare finché non raddoppia.
Intanto preparate il ripieno. Tagliate la cipolla e le zucchine alla julienne con l’apposita grattugia. In una padella fate appassire la cipolla con un po’ d’olio, aggiungete le zucchine, salate, pepate e lasciatele cuocere finché non saranno morbide. Alla fine io aggiungo un po’ di prezzemolo e aglio che ho già pronto nel freezer. ( Pubblicherò il procedimento nella rubrica “consigli”) e la ricotta.
Prendete la pasta e stendetela sulla carta forno dandogli una forma rettangolare. Cospargetela con il ripieno e ricopritela con fette di speck. Arrotolatela dal lato più lungo e tagliatela a rondelle di circa 3 cm l’una. Ricoprite con carta forno una tortiera rotonda e infilate le rondelle con la parte del ripieno verso l’alto. Infornate a 200° per circa 30 minuti (la pasta deve lievitare ancora e formare una leggera crosticina).

torta di rose zucchine e speck

 

Posted in Torte salate | Commenti disabilitati su Torta di rose salata zucchine e speck

Translate »